Prima Visita

Prima visita 1.jpg

La prima visita rappresenta un momento fondamentale per la raccolta dei dati clinici del paziente. Lo scopo è quello di formulare una corretta diagnosi, che ci consentirà di programmare un piano terapeutico individualizzato.

 

La tua prima visita inizierà con una raccolta anamnestica al fine di individuare la presenza di malattie ereditarie e raccogliere informazioni relative alle fasi di sviluppo e alle pregresse patologie. Infine, prende in considerazione il motivo della visita specialistica.

La fase successiva prevede l’esame clinico, sia extra-orale che intra-orale. Lo scopo è la constatazione della normalità dei parametri morfologici e funzionali e l’individuazione di eventuali anomalie.

 

In caso di necessità, saranno eseguite indagini radiografiche digitali per completare l'iter diagnostico.

 

Copia di Copia di Copia di Senza titolo